Ancora più autonomia per la Nissan Leaf

L'auto elettrica più venduta al mondo si migliora ancora: la nuova arrivata promette maggiore potenza, senza perdere efficienza. Ancora più autonomia per la Nissan Leaf

01/04/2019


Nissan amplia la gamma a zero emissioni dividendo il listino della Leaf in due varianti. La prima versione, entry level, punta ad incrementare le vendite catturando l’attenzione di chi vuole passare all’elettrico, ma è ancora scettico sui prezzi. La variante Leaf e+ promette invece maggiore autonomia, grazie ad un batteria maggiorata. Con oltre 400.000 esemplari in tutto il mondo, la Nissan Leaf si conferma il veicolo 100% elettrico più venduto al mondo.

Nissan Leaf, ricca già di serie

La gamma Leaf si arricchisce con una nuova variante entry level che, nonostante si trovi alla base del listino, propone una ricca dotazione di serie. La nuova arrivata viene fornita con un caricatore di bordo da 3,6 kW, compatibile sia con la ricarica standard sia con quella rapida. Inoltre la dotazione comprende il sistema di infotainment con navigazione TomTom Live, che fornisce informazioni in tempo reale sul traffico ed adegua il percorso scegliendo la soluzione più rapida al momento. L’app Nissan Connect Services permette di controllare da remoto diverse funzionalità della vettura, come gestire le funzioni di ricarica e controllare lo stato della batteria.

Nissan Leaf e+: più potenza, più autonomia

Il top di gamma della Nissan Leaf è ora rappresentato da una nuova versione decisamente più performante, sotto ogni punto di vista. L’ultima arrivata viene dotata di una batteria maggiorata, che garantisce un forte impatto sulle prestazioni della vettura: in primis, la potenza cresce fino a 160 kW (217 CV), il tutto senza incidere sull’autonomia, che invece cresce a 385 Km. L’upgrade rende la Nissan Leaf e+ anche più scattante: la versione e+ riesce a passare da 0 a 100 Km/h in 7,1 secondi. La dotazione di questo modello comprende l’intero pacchetto ProPILOT, con tutta tecnologia dei sistemi di assistenza alla guida avanzati.





TORNA INDIETRO